Domani sono ancora qui

In mezzo alla pista da sci vedo una figura fuori contesto.È una vecchietta, indossa un vestito grigio lungo, all’antica, e mocassini neri bassi che si stagliano nella neve, quasi pattinano. Un po’ come si staglia il suo vestito grigio tra le sgargianti tute degli sciatori.Attraversa la pista di Santa Maddalena, in alta Val Casies, eContinua a leggere “Domani sono ancora qui”

Cervelli a senso unico

È un sabato pomeriggio di gennaio. Potremmo trovarci in mille altri posti simili, ma prendiamo Brendola, precisamente l’incrocio tra via De Gasperi e via Pacinotti, dove si apre l’accesso a senso unico di Piazzetta delle Risorgive. Arrivo in auto dalla via principale, svolto a destra verso la zona industriale e subito rallento per svoltare diContinua a leggere “Cervelli a senso unico”

Opinioni vacillanti

C’è qualcosa di vertiginoso, ed essenziale, nel lasciare che le proprie opinioni vacillino, che si smarriscano nei dubbi per ritrovarsi poi più forti, o magari per cambiare.Siamo al tavolo di una birreria, tra amici, e la conversazione via via si accende, monta e aggredisce temi di viva attualità, politica ed economia, cronaca ed etica. TemiContinua a leggere “Opinioni vacillanti”